Vaccini: ULTIMATUM pre elettorale al Governo #liberasceltasubito

Raccolta firme online per #liberasceltasubito #nessunvotoaitraditori #2milionidivotiinmeno #stralciarelecoercizioni

PREGO REGISTRARSI CLICCANDO QUI (se non sei ancora registrato)

Libera scelta subito
Autori: Andreas Poeder - Karin Kerschbaumer - Claudia Cattani Coord. genitori TN-AA
Status: in process
Creato: 12.04.2019
Inizio raccolta firme:: 12.04.2019

Testo della petizione

QUESTA è LA NOSTRA OCCASIONE!!
Facciamo presente ai partiti del governo che hanno ora l’ultima possibilità:
TOGLIERE SUBITO LE COERCIZIONI!!
Diamo come ultimatum al Governo ed ai partiti di maggioranza di stralciare tutte le misure coercitive, le sanzioni e/o divieti d’accesso alle strutture educative, ora previsti dalla legge 119/17, prima delle elezioni Europee.
Nessun voto a partiti, come pure ad alcun candidato di partiti, che non deliberino prima 26 maggio 2019 in via definitiva anche con decreto legislativo lo stralcio di tutte le coercizioni e sanzioni dalla legge 119/17 o nuova legge con tale effetto.
Senza un immediato cambiamento perderanno tutti i nostri voti a partire dalle prossime elezioni europee del 26 maggio 2019.
Firmate questa petizione ! Faremo sapere loro che siamo tanti, arrabbiati ed uniti più che mai!!
La lingua dei voti è l’unica che questa gente conosca. Usiamola ora che ne abbiamo l’opportunità!
Numero totale delle firme:
402891
di 400.000
da raggiungere
The collection of signatures is completed

  • La libertà e la dignità della persona, perciò anche quella dei bambini, sono diritti inviolabili nell’ambito della salute, soprattutto per quanto riguarda le vaccinazioni dove va garantita libertà di scelta.
  • Gli obblighi, le coercizioni e le sanzioni contenuti nella legge “Lorenzin” 119/17 devono essere cancellati.
  • Diamo come ultimatum al Governo ed ai partiti di maggioranza di stralciare tutte le misure coercitive, le sanzioni e/o divieti d’accesso alle strutture educative, ora previsti dalla legge 119/17, prima delle elezioni Europee.
  • Nessun voto a partiti, come pure ad alcun candidato di partiti, che non deliberino entro 26 maggio 2019 in via definitiva  - anche con decreto legislativo - lo stralcio di tutte le coercizioni e sanzioni dalla legge 119/17 o nuova legge con tale effetto.

 

Vai QUI al modulo per la registrazione

 Informazioni sul rifiuto delle schede elettorali qui